Credito d’imposta

CREDITO D’IMPOSTA

Credito d’imposta è ogni genere di credito di cui sia titolare il contribuente nei confronti dell’erario dello Stato.

Un credito di imposta può essere destinato a compensare i debiti, a diminuire le imposte dovute oppure, quando ammesso, se ne può richiedere il rimborso, ad es. in sede di dichiarazione dei redditi.

Non va confuso il credito d’imposta con un finanziamento perché il primo strumento ha a che fare con le imposte (si acquisisce o si genera un credito che serve per pagare meno tasse o contributi), il secondo, invece, ha come obiettivo quello di ricevere una provvista di capitale (liquidità, titoli, altro) da enti pubblici, banche, investitori, persone fisiche, etc.

Credito d’imposta è ogni genere di credito di cui sia titolare il contribuente nei confronti dell’erario dello Stato.

Un credito di imposta può essere destinato a compensare i debiti, a diminuire le imposte dovute oppure, quando ammesso, se ne può richiedere il rimborso, ad es. in sede di dichiarazione dei redditi.

Non va confuso il credito d’imposta con un finanziamento perché il primo strumento ha a che fare con le imposte (si acquisisce o si genera un credito che serve per pagare meno tasse o contributi), il secondo, invece, ha come obiettivo quello di ricevere una provvista di capitale (liquidità, titoli, altro) da enti pubblici, banche, investitori, persone fisiche, etc.

Contattaci

Risponderemo alle tue domande